Lo sguardo sul cinema e oltre

Addio Bill Paxton, protagonista di "Aliens" e "Titanic"

Addio Bill Paxton, protagonista di "Aliens" e "Titanic"

By Monica Scillia

Il mondo del cinema saluta Bill Paxton, morto a 61 anni. Lo ha fatto sapere un portavoce della famiglia, tramite un comunicato che precisa che l’attore, regista e produttore è morto per le complicazioni dovute a un intervento chirurgico. Famosi i suoi ruoli nei film di  James Cameron, come “Terminator”, “Aliens – Scontro finale” e “Titanic”.  Tra gli altri film in cui ha recitato negli anni ’80 e’90, ci sono “Commando”, “Apollo 13′.

Paxton si era trasferito dal Texas a Los Angeles all’età di 18 anni, per lavorare per la casa di produzione New World Pictures. Il suo primo film era stato “Crazy mama” del 1975, di Jonathan Demme. Nel 1984 l’incontro con Cameron, con una piccola parte nel film “Terminator”. I due divennero molto amici nel corso degli anni. Cameron aveva anche diretto uno dei video musicali della band di cui l’attore faceva parte, i “Martini Ranch”, per la canzone “Reach”.

Paxton aveva anche interpretato il detective Frank Rourke in ‘Training Day’, adattamento televisivo del thriller del 2001. Dal 2006 al 2011 è stato protagonista della serie tv “Big Love”, nel ruolo di un poligamo con tre mogli e sette figli. Ha recitato anche in “Conflitti del cuore” con Shirley MacLaine e Jack Nicholson, oltre a interpretare il cacciatore di tesori Brock Lovett nel pluripremiato Titanic. Nel 2001 il debutto alla regia con “Frailty – Nessuno è al sicuro”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: