Lo sguardo sul cinema e oltre

Scandalo molestie, James Franco sotto accusa si difende in tv

Scandalo molestie, James Franco sotto accusa si difende in tv

By Sonia Arpaia

Lo scandalo molestie travolge James Franco: l’attore – appena premiato con il Golden Globe per la sua interpretazione nella commedia “The Disaster Artist”, di cui è anche regista – è stato accusato su Twitter da alcune attrici (tra cui Ally Sheedy, Sarah Tither-Kaplan e Violet Paley) che, durante la serata di premiazione, hanno ironizzato sulla sua presenza e sul suo sostegno al movimento #metoo. Inizialmente non ha replicato, poi, rispondendo alle domande di Stephen Colbert al Late Show della Cbs, ha detto: “Sono apparse molte cose su Twitter, non le ho lette tutte ma ne ho sentito parlare. Non ho idea di quello che posso aver fatto ad Ally Sheedy, non è successo nulla con lei se non il fatto che ci siamo trovati bene entrambi. Non ho idea del perché sia così arrabbiata”,  commentando i tweet dell’attrice, che poi sono stati cancellati. “Perché abbia tolto il tweet dal web… non so. Non posso certo spiegare le cose al suo posto”, ha concluso. “Se ho fatto qualcosa di sbagliato lo sistemerò. Devo farlo. Penso sia così che funziona, non so cos’altro fare”.
L’attore, pochi giorni fa, aveva partecipato alla cerimonia dei Golden Globes esibendo la spilla con la scritta “Time’s Up”, per testimoniare la sua adesione all’iniziativa – lanciata da attrici, registe e sceneggiatrici di Hollywood – che prevede un fondo per il sostegno legale delle vittime di abusi e molestie sul lavoro. “Ero molto emozionato quella sera e ho indossato quella spilla perché sostengo completamente il movimento”, ha detto. “Carina la spilla #TimesUp James Franco. Ricordi quella volta quando in macchina hai spinto la mia testa verso il tuo pene e quell’altra volta in cui hai detto a una mia amica di 17 anni di venire nel tuo hotel? Dopo che eri già stato beccato a fare la stessa cosa con un’altra 17enne?”, ha scritto sul suo profilo Twitter l’attrice Violet Paley. Il New York Times ha cancellato un evento, previsto per oggi, con l’attore e con il fratello, Dave Franco, anch’egli nel cast di “The Disaster Artist”, per parlare del film. Date le recenti accuse, “non ci sentiamo più a nostro agio nel procedere con il programma”, fanno sapere dal quotidiano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: